DUO CHITARRISTICO Riccardo Magri e Gilberto Bonazzi

 
.    

Riccardo Magri nato a Ferrara, è diplomato in Mandolino presso la Scuola provinciale per strumenti a plettro e pizzico Gino Neri nel 1987.
Da tale date fa parte dell'organico dell'Orchestra a plettro ferrarese, con la quale ha partecipato a diversi Concerti e Tournèe in Europa, Stati Uniti e Giappone, partecipando pure a varie incisioni di CD E DVD, da ormai 10 anni inoltre si occupa della divulgazione della conoscenza del Mandolino nelle Scuole promuovendo incontri formativi. Da alcuni anni si dedica pure ad iniziative nel Sociale portando messaggi musicali nelle varie Strutture per anziani della città, collaborando con vari gruppi musicali, tra cui il Gruppo chitarristico ferrarese.

 

Pensionato BEATRICE D'ESTE

di Corso Porta Mare, Ferrara

Martedì 13 novembre 2018 

ore 15.30


.  

Gilberto Bonazzi, nato a Ferrara, suona la chitarra dagli inizi degli anni '80, quando entrò a far parte del Gruppo Chitarristico Ferrarese, fondato dal Maestro Leonida Squarzoni (1915-2000). A Ferrara, il Maestro Squarzoni tenne diverse scuole di chitarra classica (Club Amici dell'Arte, Santo Stefano e Università Popolare) dalle quali estrapolò un certo numero di allievi per formare un Gruppo Chitarristico, cosa che aveva sempre sognato di fare.

.    

Repertorio:

Brani Napoletani 

Un po’ di “Classici”

Brani popolari, d’amore, di contemplazione e da colonne sonore

Arie celebri di inviti al ballo

Il repertorio “Americano”

.    

Un po' di storia ... il Gruppo Chitarristico Ferrarese "Leonida Squarzoni"

Il complesso è stato fondato da Leonida Squarzoni (1915-2000) quando il Maestro, che fu uno dei pochi chitarristi concertisti della sua generazione, tornò da Milano nella natia Ferrara dopo essere stato negli anni '50-'70 titolare dello strumento nell'Orchestra Sinfonica della RAI di Milano e nell'Orchestra del Teatro alla Scala.A Ferrara tenne diverse scuole di chitarra classica (Club Amici dell'Arte, Santo Stefano e Università Popolare) dalle quali estrapolò un certo numero di allievi per formare un Gruppo Chitarristico, cosa che aveva sempre sognato di fare. Nacque così agli inizi degli anni '80 il Gruppo Chitarristico Ferrarese, complesso formato esclusivamente da strumentisti di chitarra classica, che egli diresse fino alla sua morte avvenuta nell'anno 2000. Il maestro Squarzoni è stato insignito del premio Willaert per la musica nel 1989. Il complesso è stato quindi diretto per alcuni anni da Roberto Berveglieri, già allievo del Maestro Squarzoni. Negli ultimi anni il Gruppo si è ricostituito in "Sestetto", composto pressoché interamente da ex-allievi del Maestro Squarzoni, ed esegue musiche del repertorio classico popolare su spartiti autografi del suo fondatore. Il Gruppo si è sciolto nell'ottobre 2012.

A cura di P. G. Bonazzi

.    
.    
Links
I Trovieri

Home · News · Fondatore · Curriculum · Direttore · Orchestra · Repertorio ·
Discografia · Archivio · Didattica · Contatti · Links · Multimedia. Trovieri
.
Seicorde

Trimestrale dedicato alla chitarra classica: nel sito offre articoli, spartiti, file audio,
servizio di web hosting, e la possibilità di abbonarsi ...
.
Karas

... e nel Finale del celebre Valzer “Storie del bosco viennese”. La trascrizione in programma, per orchestra di chitarre, è di Pirzio Gilberto Bonazzi.
.
Orchestra a plettro Gino Neri – Circolo di Cultura Musicale – Ferrara ...

Orchestra a plettro Gino Neri, premesse storiche Il panorama culturale Il panorama musicale italiano della seconda metà dell'800 è ancora dominato dalla figura ..
.    
Contatti Privacy e Cookies
.